Caricamento in corso...
16 agosto 2009

A Brno è sempre Super Rossi. Lorenzo cade e scivola a -50

print-icon
ros

Valentino Rossi si porta a + 50 da Jorge Lorenzo

Moto Gp: Valentino vince il Gp della Repubblica Ceca e si conferma sempre più leader del Mondiale. Lo spagnolo cade a 5 giri dalla fine quando era in testa e getta al vento 25 punti fondamentali per la lotta al titolo. Pedrosa 2°, Dovizioso 4°. LE FOTO

Valentino Rossi, che partiva dalla pole, ha conquistato il Gp della Repubblica ceca classe Moto Gp ed è sempre più vicino al nono titolo mondiale. Il compagno di squadra in Yamaha Jorge Lorenzo è scivolato quando era in testa a cinque giri dalla fine gettando al vento 25 punti importantissimi per la lotta al titolo. Al secondo posto è giunto Dani Pedrosa con la Honda, staccato di oltre 11 secondi. Terzo gradino del podio per lo spagnolo Toni Elias su Honda. Quarto Andrea Dovizioso (Honda), alle sue spalle è giunto Loris Capirossi (Suzuki), mentre Marco Melandri è caduto nell'ultimo giro in un contatto con Mika Kallio (Ducati). Michel Fabrizio (Ducati) si è ritirato nei primi giri e Niccolò Canepa (Ducati) ha chiuso dodicesimo. Rossi in classifica generale sale a quota 212, mentre Lorenzo rimane fermo a 162. Terzo ancora Stoner a 150, assente però per altri due Gran Premi.

COMMENTA NEL FORUM DEL MOTOMONDIALE

Tutti i siti Sky