Caricamento in corso...
30 agosto 2009

Indianapolis, Simoncelli trionfa in 250. Espargaro in 125

print-icon
sim

Simoncelli trionfa in 250 a Indianapolis

Vittoria dell'italiano della Gilera davanti a Aoyama e Alvaro Bautista. Quinto Locatelli. In 125 lo spagnolo della Derbi, al primo successo in carriera, ha vinto in volata davanti a Bradley Smith e Simone Corsi. Simon, il leader della classifica, è quinto

250 - Marco Simoncelli (Gilera) ha vinto il Gran Premio di Indianapolis (negli Stati Uniti) classe 250. Quarta vittoria stagionale per il campione del mondo in carica, che partito dalla terza posizione in griglia ha preceduto di 1"943 il leader della classifica iridata, il giapponese Hiroshi Aoyama (Honda) e di 4"661 lo spagnolo Alvaro Bautista (Aprilia), terzo e sul gradino più basso del podio. Quarto posto a 12"776 per il francese Mike Di Meglio (Aprilia), ieri autore della pole position, quinto posto a 15"475 per Roberto Locatelli (Gilera) e sesto posto a 19"471 per lo spagnolo Hector Barbera (Aprilia). In testa alla classifica iridata c'é sempre Aoyama, salito a quota 192 punti, seguito da Bautista (176) e Simoncelli (165).

125 -
Lo spagnolo Pol Espargaro (Derbi) ha vinto il Gran Premio di Indianapolis (negli Stati Uniti) classe 125, dodicesimo appuntamento del Motomondiale, ma solo undicesimo della classe minore. Il diciottenne catalano, al primo successo in carriera, ha vinto in volata davanti al britannico Bradley Smith (Aprilia) e all'italiano Simone Corsi (Aprilia), al primo podio stagionale. Quarto posto a 1"613 poi per l'altro spagnolo Nicolas Terol (Aprilia), quinto posto a 1"801 per il suo connazionale Julian Simon (Aprilia), il leader della classifica iridata. Sesto posto a 19"345 poi per lo spagnolo Marc Marquez e settimo posto a 19"358 per il tedesco Stefan Bradl (Aprilia).

COMMENTA NEL FORUM DEL MOTOMONDIALE

Tutti i siti Sky