Caricamento in corso...
02 settembre 2009

Lorenzo all'attacco: ''A Misano sarà una battaglia''

print-icon
lor

Jorge Lorenzo è a caccia della testa del Mondiale: è a -25 punti da Valentino Rossi

Dopo il successo a Indianapolis che lo ha proiettato a -25 in classifica dal leader Valentino Rossi, lo spagnolo della Yamaha è carico per il Gp di San Marino: ''Spero che tutti ci vadano per vedere una grande sfida in pista''

Dopo il colpaccio di Indianapolis Jorge Lorenzo è pronto per la una nuova battaglia con Valentino Rossi nel Gp di San Marino. Negli Stati Uniti lo spagnolo ha dimezzato il distacco nella classifica mondiale sul compagno di squadra. "Misano è una delle piste dove sono stato molto veloce in passato, quindi sono davvero impaziente di tornarci in ottima forma", spiega il maiorchino. "Ho vinto nel 2007, il primo anno
che ci siamo andati, con la mia 250 cc e l'anno scorso non ero troppo distante da Valentino, in seconda posizione".

Per lo spagnolo però la rincorsa al titolo mondiale è ancora in salita: "Sono molto felice di aver dimezzato il distacco nel campionato di 25 punti in una sola gara, ma so che il titolo è ancora molto difficile. Il mio primo obiettivo è quello di continuare a divertirmi guidando la mia moto e cercare di fare il meglio che posso. Spero di poter fare bene come l'anno scorso od anche meglio, anche se so che ciò sarà molto difficile a casa di Valentino. Spero che tutti ci vadano per vedere una grande battaglia".

COMMENTA NEL FORUM DEL MOTOMONDIALE

Tutti i siti Sky