Caricamento in corso...
04 ottobre 2009

MotoGp, Lorenzo fa il vuoto all'Estoril. Stoner 2°, Rossi 4°

print-icon
lor

Jorge Lorenzo vince all'Estoril e si porta a -18 da Valentino Rossi, leader della classifica iridata (foto AP)

Lo spagnolo della Yamaha fa suo il Gp del Portogallo. Secondo posto a 6"294 per Stoner su Ducati, tornato in pista dopo avere saltato le ultime tre gare per problemi fisici. Terza la Honda di Pedrosa. Valentino è quarto ed è sempre leader a +18 su Jorge

Lo spagnolo Jorge Lorenzo (Yamaha Fiat) ha vinto il Gran Premio del Portogallo classe MotoGp, quattordicesimo appuntamento del Motomondiale disputato questo pomeriggio sul circuito dell'Estoril. Partito dalla pole position, il ventiduenne maiorchino ha dominato la gara e colto la quarta affermazione in stagione. Secondo posto a 6"294 per l'australiano Casey Stoner (Ducati), tornato in pista dopo avere saltato le ultime tre gare per i misteriosi problemi fisici, terzo posto a 9"889 per l'altro spagnolo Daniel Pedrosa (Honda Repsol).

Quarto a 23"428 ai piedi del podio ha chiuso il campione del mondo in carica e leader della classifica iridata Valentino Rossi (Yamaha Fiat), ieri secondo in qualifica, che ora vede il suo vantaggio su Lorenzo ridotto a 18 punti quando alla fine della stagione mancano ancora tre gare. Al quinto posto a 32"652 ha chiuso lo statunitense Colin Edwards (Yamaha Tech3), sesto posto a 35"709 per lo spagnolo Toni Elias (Honda Gresini) e settimo posto a 35"723 per Andrea Dovizioso (Honda Repsol). Marco Melandri (Kawasaki Hayate) ha chiuso dodicesimo a 1'04"515, Niccolò Canepa (Ducati Pramac) è finito tredicesimo a 1'04"538. Ritirato a sei giri dalla fine Loris Capirossi (Suzuki).


COMMENTA NEL FORUM DEL MOTOMONDIALE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Tutti i siti Sky