Caricamento in corso...
23 ottobre 2009

MotoGp, nell'afa malese Lorenzo il più veloce nelle libere

print-icon
jor

Jorge Lorenzo, compagno di squadra di Valentino, promette battaglia anche in Malaysia

Lo spagnolo della Yamaha dà il suo meglio, alle sue spalle c'è l'australiano Stoner, terzo Pedrosa. Rossi per ora è quarto. Temperatura "difficile", per evitare la disidratazione i piloti usano gilet di ghiaccio chimico sotto le tute

ENTRA NEL FORUM MOTORI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT


Lo spagnolo Jorge Lorenzo (Yamaha) è stato il più veloce nel primo turno di prove libere del Gp della Malaysia. Il compagno di squadra di Valentino Rossi ha fatto del suo meglio in 2'02.180. Alle spalle di Lorenzo, l'australiano della Ducati Casey Stoner, staccato dal pilota della Yamaha di solo 64 millesimi. Terzo l'altro spagnolo Dani Pedrosa con la Honda ufficiale. Quarto tempo per Valentino Rossi, staccato da Lorenzo di quasi sette decimi di secondo.

Alle spalle di Rossi ci sono Andrea Dovizioso (Honda) e Loiris Capirossi (Suzuki) rispettivamente in quinta e sesta posizione. Attardato il sanmarinese Alex De Angelis (Honda) solo  12/o, davanti a Marco Melandri (Kawasaki), 13°.

Le condizioni meteo sul circuito di Sepang sono caratterizzate da tempo nuvoloso con temperatura dell'aria a 31 gradi, mentre l'asfalto è a 46 gradi. Soprattutto per i piloti della Motogp si tratta delle peggiori condizioni per pilotare le loro 800cc, il rischio per tutti è infatti la disidratazione, per questo la maggior parte dei piloti utilizzano borracce refrigerate nella tuta o gilet con ghiaccio chimico, sempre sotto la tuta.

Tutti i siti Sky