Caricamento in corso...
11 aprile 2010

Rossi, buona la prima: è trionfo in Qatar. Stoner cade

print-icon
ros

Fantastico inizio di stagione per Valentino Rossi: il ''Dottore'' ha trionfato in Qatar in sella alla sua Yamaha (foto Ap)

Nella gara che inaugurava la nuova stagione della MotoGp l'italiano della Yamaha ha vinto davanti a Jorge Lorenzo e alla Honda di Andrea Dovizioso. Casey Stoner, che partiva dalla pole, è caduto al sesto giro quando era al comando. LE FOTO PIU' BELLE

ENTRA NEL FORUM MOTORI

Parte subito alla grande la stagione di Valentino Rossi. In Qatar, prima gara della MotoGp edizione 2010, Valentino impenna la sua Yamaha davanti al compagno di squadra Jorge Lorenzo e alla Honda di Andrea Dovizioso. Per il Dottore si tratta della vittoria numero 104 in MotoGp. Giornata da dimenticare, invece, per Casey Stoner: l'australiano della Ducati è caduto mentre era solo al comando e dopo aver dominato l'intero week end di gara, siglando i migliori tempi sia nelle prove libere sia in qualifica. Stoner, forse, già pregustava il suo "hole shot" e invece la sua gara è finita presto, al sesto giro. Quarta la Ducati di Nicky Hayden, quinto Ben Spies seguito da De Puniet e Pedrosa. Loris Capirossi, al suo 300° GP, è nono. Marco Simoncelli 11°, Marco Melandri 13°.

Sceso dalla sua Yamaha Valentino Rossi ha sfogato tutta la sua felicità utilizzando una metafora automobilistica: "Come diceva il Drake se rompi la macchina subito dopo il traguardo vuol dire che è stata la gara perfetta. E io ho finito la benzina dopo aver tagliato il traguardo". Rossi ha poi ammesso di essere stato favorito dalla caduta di Stoner. "Lui spingeva al massimo se fosse rimasto in piedi, sarebbe stato più difficile. La mia moto andava piano in rettilineo, prendevo secondi sugli inseguitori ma poi venivo riavvicinato. Comunque grazie al team, vincere qui è stato importantissimo e sono felicissimo".

Tutti i siti Sky