Caricamento in corso...
07 maggio 2010

Mille Miglia, grande festa per l'arrivo dei bolidi a Roma

print-icon
mil

Una vecchia Ferrari sfreccia durante la Mille Miglia

All'ombra di Castel Sant'Angelo sono giunte le 375 vetture impegnate nell'edizione 2010 della storica corsa automobilistica. Presente anche Nick Mason, batterista dei Pink Floyd. Ad attendere le vetture il presidente della Ferrari Montezemolo. LA GALLERY

La Mille Miglia approda a Roma, all'ombra di Castel Sant'Angelo sono giunte le 375 vetture, tutte originali e precedenti al 1957, impegnate nell'edizione 2010 della mitica corsa automobilistica. Tanti gli amanti dei motori che si sono cimentati nei 1.600 chilometri del tragitto, partenza da Brescia fino a Roma e ritorno. Nutrita la pattuglia di politici, ben 3 ministri. In coppia su una Giulietta del 1957 il respomsabile del dicastero degli Esteri Franco Frattini e il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo. Non è voluto mancare neanche il ministro dell'Interno Roberto Maroni a bordo di una Isotta Fraschini.

Tra i campioni dello sport i piloti campioni di Formula 1 David Coulthard e Mika Hakkinen, Jackie Stewart. Dal mondo della musica torna alla Mille Miglia Nick Mason, batterista dei Pink Floyd. In gara ci sono anche lo sciatore Kristian Ghedina, Alberto Tomba e l'attrice Anna Kanakis. Prima della sfilata delle auto storiche, il 'tributo Ferrari' alla Mille Miglia, 130 auto di Maranello costruite fin dal 1958. Ad attenderle il presidente Ferrari Luca Cordero di Montezemolo.

Tutti i siti Sky