Caricamento in corso...
12 luglio 2010

Tempi record per Rossi. Ora il ritorno è più vicino: le foto

print-icon
val

Il Dottore in stampelle prima dei test di Brno

Il Dottore, reduce dall'intervento alla gamba destra per la doppia frattura, ha viaggiato su tempi velocissimi a Brno battendo anche il giro più veloce di Crutchlow, pilota della Superbike, con la stessa moto. GUARDA LA FOTOGALLERY

COMMENTA NEL FORUM DEI MOTORI

LE FOTO DELLA CADUTA DI ROSSI

E' sempre più vicino il rientro di Valentino Rossi in MotoGP. Nella giornata di test a Brno, per verificare le sue condizioni fisiche dopo l'incidente del Mugello, il pesarese ha viaggiato su ritmi elevatissimi in sella a una Yamaha Superbike. Il nove volte campione del mondo ha percorso 47 giri totali, con 1'59"1 come miglior crono. Un tempo inferiore al record in gara di domenica (1'59"291 di Crutchlow con la stessa R1). La giornata di Rossi è stata tutta un crescendo: è partito dal 2'01"2 della prima uscita, togliendo decimi di volta in volta. A metà pomeriggio si è assestato sul 2'00"2, poi nel finale ha piazzato la sua zampata.

"Sono molto contento di come è andata, mi sento molto meglio rispetto a Misano. La scorsa settimana è stata dura ma mi sono sentito sempre meglio e abbiamo avuto cinque giorni tra un test e l'altro. Questa volta il mio ginocchio e la mia spalla non hanno fatto così male. Ora aspetteremo fino a mercoledì per decidere se correre o meno in Germania. Correre per una gara intera è un'altra storia, ma ho ancora un paio di giorni per recuperare qualcosina. Sarebbe importante per me correre nelle prossime due gare così da arrivare a Brno in buona forma, anche se per essere realmente competitivi dovremo attendere fino a Misano".

Tutti i siti Sky