Caricamento in corso...
26 luglio 2010

Rossi stanco ma felice: "Ho fatto una fatica pazzesca"

print-icon
val

Rossi è tornato sul podio a 50 giorni dalla frattura di tibia e perone

Il nove volte campione del mondo è tornato sul podio dopo lo stop per infortunio: "Questa è la pista più difficile, mi fa male tutto non riesco nemmeno a esultare. A Brno cercherò di arrivare ancora più in forma". LE FOTO

Solo 50 giorni dall'incidente del Mugello. Valentino Rossi ha fatto, ancora una volta un'impresa. Ma stavolta, rispetto a tante altre volte, il campione di Tavullia è stravolto. "Ho fatto veramnente fatica, questa pista è più difficile della Germania, anzi credo sia la più difficile di tutte - dice - . L'obiettivo massimo era il podio e ce l'ho fatta a raggiungerlo, sono contentissimo, ma non riesco ad esultare più di tanto perchè sono finito, mi fa male tutto. Bello! Devo ringraziare tutti quelli che mi hanno permesso di essere qui 50 giorni dopo il Mugello. Sono contento e a Brno cercherò di arrivare ancora più in forma".

Dall'altra parte, Jorge Lorenzo, in procinto di salire sul gradino più alto del podio per la sesta volta di fila, dopo aver anche fatto 5 pole di seguito ha affermato: "Non è stato per niente facile. Pedrosa e Stoner erano velocissimi, io sono riuscito a sfruttare bene la mia moto. Mi dispiace per Pedrosa che Š caduto, io non credevo di finire cos bene la mia corsa" Ora Lorenzo è sempre più leader, solo in vetta a 210 punti. La rincorsa per gli altri è sempre più difficile.

COMMENTA NEL FORUM DEL MOTOMONDIALE

LAGUNA SECA: LE FOTO PIU' BELLE

Tutti i siti Sky