Caricamento in corso...
14 agosto 2010

Gp Repubblica Ceca, Pedrosa vola in pole. Rossi quinto

print-icon
dan

Dani Pedrosa ha fatto registrare la pole position del Gp di Brno (Foto Lp)

Sul circuito di Brno lo spagnolo della Honda ha preceduto la sorpresa Spies su Yamaha e il connazionale Lorenzo. Caduta senza conseguenze per Valentino che però si dovrà accontentare di partire dalla seconda fila

Rossi, l'album del 'Dottore' più veloce della Moto Gp

Commenta nel forum del Motomondiale

Dani Pedrosa su Honda partirà in pole nel Gp della Repubblica Ceca. Lo spagnolo è stato il più veloce in prova, precedendo Benny Spies su Yamaga e Jorge Lorenzo (Yamaha). Seconda fila e quinto tempo per Valentino Rossi, che è scivolato uscendo di pista nella parte finale delle prove ma è uscito incolume dalla caduta, rialzandosi da solo e uscendo dalla pista con chiaro disappunto. Decimo Loris Capirossi con la Suzuki, dodicesimo Marco Simonceli (Honda) e quattordicesimo Marco Melandri (Honda).

"Ho fatto una scivolatina banale": così Valentino Rossi ha spiegato la caduta nella parte finale delle prove ufficiali del Gp della Repubblica Ceca: "Cercavo di fare una curva il più forte possibile, arrotondando la curva - ha spiegato il campione -  Forse ho esagerato. Poi ero molto arrabbiato perchè avevo il potenziale per la pole. Ero partito forte, ma sapevo che potevo andare più forte, ero arrabbiato per quello, potevo arrivare se non alla pole di Pedrosa, lì vicino. A parte questo stupido errore abbiamo lavorato bene. Stamane  - ha concluso Rossi - pioveva e sono dovuto stare abbottonato. Dobbiamo sistemare qualcosa all'anteriore ma siamo a posto per domani".



Tutti i siti Sky