Caricamento in corso...
01 ottobre 2010

Gp Giappone, Rossi davanti a tutti nelle prime libere

print-icon
val

Finalmente Valentino Rossi è tornato. Primo tempo nelle libere a Motegi.

Sul circuito di Motegi il Dottore mette in riga gli avversari conquistando il miglior tempo. A completare la festa italiana il secondo tempo di Dovizioso. Terzo il leader del campionato Jorge Lorenzo

Commenta nel forum della MotoGp

Il campione del mondo è tornato: Valentino Rossi ha chiuso la prima sessione di prove libere della classe MotoGp sul circuito di Motegi con il miglior tempo in 1.48.174. Alle spalle di Rossi ancora un pilota italiano, ovvero Andrea Dovizioso, unico in pista con una Honda ufficiale dopo la caduta che ha levato di scena Dani Pedrosa, che si è procurato una frattura in tre punti della clavicola sinistra e domenica non correrà.

Dovizioso paga un ritardo, rispatto al tempo di Rossi di 0,213s. Terzo tempo per Jorge Lorenzo (Yamaha) che ha fatto del suo meglio in 1.48,474. Lo spagnolo, che dopo la caduta di Pedrosa sente più vicino il titolo mondiale, si è messo alle spalle il vincitore del Gp d'Aragona, l'australiano della Ducati Casey Stoner che ha chiuso le libere del Gp del Giappone in quarta posizione.

Bene anche Loris Capirossi al rientro dopo aver saltato la prova ad Aragon per l'operazione al mignolo della mano sinistra: con la sua Suzuki, ha chiuso le libere con il nono tempo davanti alle due Honda del team Gresini, con Marco Simoncelli decimo e Marco Melandri con l'undicesimo.

125
Lo spagnolo Nicolas Terol (Aprilia) è stato il più veloce nel primo turno di prove libere per la classe 125, nel Gp del Giappone, con il tempo di 1.59.882. Alle spalle del pilota dell'Aprilia il connazionale Marc Marquez (Derbi), poi il tedesco Sandro Cortese (Derbi) e il britannico Bradley Smith (Aprilia). Lontanissimi i piloti italiani: il migliore, ancora una volta, è stato Simone Grotzky Giorgi (Aprilia) che ha chiuso la prima sessione di prove giapponesi al 13/o posto, staccato dalla vetta di 2,252s. Poi Marco Ravaioli (Lambretta) 22/o, Lorenzo Savadori (Aprilia) 25/o e Luca Marconi (Aprilia) 31/o.

Moto2
Lo spagnolo Julian Simon (Suter) è stato il più veloce nel primo turno di prove libere del Gp del Giappone con il tempo 1.54.203. Al secondo posto il leader della classifica iridata, l'altro spagnolo Toni Elias (Moriwaki). Terzo tempo per il pilota di San Marino Alex de Angelis (Motobi), staccato di poco più di due decimi dal battistrada. Quarto tempo per l'inglese Scott Redding (Suter). Sesto l'italiano Simone Corsi con la seconda Motobi.

Tutti i siti Sky