Caricamento in corso...
23 febbraio 2011

SBK, Biaggi: resterò n°1. E intanto fa il tifo per Montella

print-icon
spo

Il campione in carica della Superbike: ''L'obiettivo? Senza nasconderlo è mantenere questo numero bello sulla carena che è il numero 1''. E da tifoso giallorosso commenta anche l'arrivo di Montella sulla panchina della Roma: ''Sarà il volto nuovo''

Sfoglia l'abum della Roma

Montella, una vita da bomber: le foto

"La Roma farà bene con Montella? Lo conosco abbastanza, ho ancora a casa un suo paio di scarpini. Mi sono dimenticato di renderglieli. Se li rivuole sono pronto a darglieli...". Scherza così Max Biaggi, campione in carica in Superbike, tifoso giallorosso, in collegamento con Sky Sport 24. Il pilota romano commenta l'arrivo di Montella sulla panchina del club capitolino. "Credo che possa essere un volto nuovo. Mi interessa che venga accettato, spero sia voluto dal gruppo. Se lo spogliatoio ti accetta volentieri il risultato è dietro l'angolo. Ci saranno difficoltà per Montella? Siamo entrati in una seconda fase della vita della Roma - ha detto Biaggi - adesso molti aspetti sono cambiati. Non sappiamo ancora niente sulla nuova proprietà, spero che sia positiva, i tifosi vogliono essere accontentati e tra questi ci sono anche io".

E sulla sua nuova avventura in Superbike: "I test sono andati molto meglio dell'anno scorso. C'è un gruppo di 4-5 piloti sul stesso piano. Speriamo che domenica possiamo lottare per il podio. L'obiettivo? Senza nasconderlo è mantenere questo numero bello che è il numero 1 ma non faccio nessun pensiero troppo positivo. Gli avversari saranno molto più forti rispetto alla scorsa stagione. Avranno un anno in più d'esperienza. Ci saranno piloti che daranno filo da torcere. Rossi in difficoltà con la Ducati? Credo che le difficoltà siano dettate da un cambiamento - sottolinea Biaggi - Lorenzo è l'unico rimasto con team e moto dello scorso anno. Ci sono molti cambiamenti anche tra top-rider. Non sarà semplice per Rossi ma è salito sulla Ducati. Un sogno che si realizza per tanti, forse anche per lui. Adesso la gente vuole vederla vincere con lui dopo Stoner. Non so cosa dirgli, vediamo cosa succederà".

Commenta nel forum della Roma

Tutti i siti Sky