Caricamento in corso...
13 aprile 2011

Corse a stelle e strisce: dal 2013 la MotoGp sbarca in Texas

print-icon
kev

Kevin Schwantz, l'ex campione del mondo della classe 500, è il manager della società organizzatrice della nuova gara americana, la 3FourTexas (Getty)

Kevin Schwantz, l'ex campione del mondo della classe 500, ha raggiunto l'accordo con la Dorna per ospitare il Motomondiale ad Austin. Il nuovo tracciato, che sarà terminato nel 2012, potrebbe anche ospitare una gara di Formula 1

Il calendario della MotoGp

Guarda l'Album della stagione 2011


Il circuito di Austin, in Texas, ospiterà il circo del motomondiale con le sue tre classi - Moto3 (che sostituirà la 125), Moto2 e Motogp a partire dal 2013 e per i dieci anni successivi. Questo l'accordo siglato tra Carmelo Ezpeleta, presidente della Dorna, la società che organizza il motomondiale, e Kevin Schwantz, l'ex campione del mondo della classe 500 che è anche manager della società organizzatrice della nuova gara americana, la 3FourTexas.

Schwantz non è solo nell'avventura; con lui c'é anche Tavo Hellmund, managing partner della Full Throttle Productions, che sta investendo molto nel circuito di Austin. Il nuovo tracciato, che è ancora in costruzione, dovrebbe essere terminato per la metà del 2012 e dall'anno successivo oltre alla MotoGp ospiterà anche una gara di F1.

Commenta nel forum della MotoGp

Tutti i siti Sky