Caricamento in corso...
29 maggio 2011

Indianapolis, oggi una 500 Miglia da brividi: la numero 100

print-icon
ind

Una leggenda come Mario Andretti posa con un'ammiratrice (Getty)

Diretta esclusiva e in Alta Definizione su Sky Sport 2 HD alle 18 per la più leggendaria corsa automobilistica d'America valevole per il campionato monomarca Izod IndyCar Series. Miglior tempo per il canadese Alex Tagliani

Così la 500 Miglia di Indianapolis in diretta su Sky

Negli Stati Uniti fari puntati sulla 500 Miglia di Indianapolis, la più famosa e prestigiosa gara automobilistica americana, nata nel 1911, che quest’anno celebra la sua edizione numero cento. La corsa si disputerà oggi, con diretta esclusiva e in Alta Definizione su Sky Sport 2 HD alle ore 18 (pre gara dalle 17.30, telecronaca di Carlo Vanzini, commento di Alex Zampedri). Zampedri ha partecipato tre volte alla 500 miglia di Indianapolis; 11esimo al debutto nel 1995, è arrivato quarto nel 1996.

Teatro di questo evento automobilistico, il mitico circuito ovale dell’indianapolis Motor Speedway, che tra gli anni 50 e 60 ha ospitato anche i bolidi del mondiale di Formula 1. Nel 2010 vittoria del canadese Dario Franchitti, attuale campione della IndyCar. La 500 Miglia di Indianapolis è valida quale settima prova della “Izod IndyCar Series”, il campionato automobilistico monomarca americano, che vede in testa alla classifica il canadese Will Power con 168 punti, contro 154 di Franchitti. Al terzo posto lo spagnolo Oriol Servia, a quota 110.

Nelle prove il miglior tempo è stato stati stabilito del canadese Alex Tagliani, noto agli italiani per l’incidente con Alex Zanardi, che ha preceduto il neozelandese Scott Dixon, mentre i primi due del campionato, Power e Franchitti, hanno fatto registrare, rispettivamente, il quinto e il nono tempo. Tagliani è il primo canadese a conquistare la pole a Indianapolis. Sono 33 i piloti al via.

Il calendario completo della IZOD IndyCar Series 2011
29 maggio: Indianapolis 500 (ovale)
11 giugno: Texas doubleheader (ovale)
19 giugno: Milwaukee (ovale)
25 giugno: Iowa (ovale)
10 luglio: Toronto (cittadino)
24 luglio: Edmonton (stradale)
7 agosto: Mid-Ohio (stradale)
14 agosto: Loudon (ovale)
28 agosto: Sonoma (stradale)
4 settembre: Baltimore (cittadino)
18 settembre: Motegi (ovale)
2 ottobre: Kentucky (ovale)
16 ottobre: Las Vegas (ovale)

Commenta nel forum dei Motori

Tutti i siti Sky