Caricamento in corso...
23 luglio 2011

MotoGp, Lorenzo emerge dalla Laguna. Rossi solo 11esimo

print-icon
val

Ancora prove deludenti per Valentino Rossi a Laguna Seca

Nelle prove libere del Gp degli Stati Uniti è lo spagnolo della Yamaha a far registrare il miglior tempo davanti alle Honda del connazionale Pedrosa, Stoner e Dovizioso. Più indietro la Ducati del "Dottore"

Il calendario della MotoGp

FOTO: Tutti giù per terra: le spettacolari cadute di Simoncelli - L'Album della stagione 2011 - L'Album di Valentino Rossi

Il secondo turno di prove libere sul circuito di Laguna Seca, dove domani si corre il Gran Premio degli Stati Uniti di MotoGp, ha peggiorato la situazione per Valentino Rossi. Con l'abbassarsi dei tempi dei concorrenti, il pilota Ducati è scivolato ancora più in basso in classifica, ottenendo solo l'11/o crono, mentre nel primo turno, la mattina, aveva fatto segnare il 9/o. Chi migliora è l'ex compagno di squadra Jorge Lorenzo (Yamaha), che a Laguna Seca sembra trovarsi a suo agio, avendo fatto segnare il miglior tempo in 1'22"056.

Il più veloce nel secondo turno di prove libere è stato il campione del mondo in carica della MotoGp Jorge Lorenzo su Yamaha. Sul circuito di Laguna Seca lo spagnolo ha fatto segnare il tempo riferimento della giornata in 1'22"056. Alle spalle di Lorenzo le tre Honda HRC di Dani Pedrosa (secondo), Casey Stoner (terzo) e Andrea Dovizioso (quarto).

Sesto tempo per Marco Simoncelli (Honda) che è staccato da Lorenzo di 0"747. Scivola ancora più in basso nella classifica rispetto al primo turno di prove libere della mattina Valentino Rossi, che ha chiuso la prima giornata sul circuito di Laguna Seca non riuscendo a fare meglio dell'11/o tempo a 1"313 da Lorenzo. Tra le due Ducati GP11 a sua disposizione Rossi ha scelto l'ultima versione, per cercare di svilupparla il più possibile in vista del 2012. La vecchia versione che è stata portata in America appositamente, dunque, dovrebbe rimanere nel box del nove volte campione del mondo fino al ritorno da Laguna. Non riesce a migliorare i suoi tempi Loris Capirossi, con la  sua Ducati al 17/o posto solo davanti alla wild card Ben Bostrom (Honda) che è ultimo.


Guarda anche:
MotoGp, Pedrosa uber alles: lo spagnolo vince in Germania - LE CLASSIFICHE

Entra nel grande Forum dei Motori

Tutti i siti Sky