Caricamento in corso...
29 luglio 2011

Sbk, a Hopkins le prime prove libere del Gp di Gran Bretagna

print-icon
hop

John Hopkins ha realizzato il miglior tempo nelle prime prove del Gp di Gran Bretagna, nono appuntamento del mondiale Superbike (Foto Getty)

Il pilota americano è riuscito ad esprimere tutto il suo valore a Silverstone, nel nono appuntamento del Mondiale "monogommato" Pirelli. Ha realizzato il miglior tempo con 2'06"667. Quinto tempo per Checa, Melandri 14esimo, Biaggi 16esimo

FOTO: Tutti giù per terra: le spettacolari cadute di Simoncelli - L'Album della stagione 2011 - L'Album di Valentino Rossi

Era già conosciuto il valore di John Hopkins (Samsung Crescent Racing Suzuki) ma il pilota americano è riuscito ad esprimerlo al meglio a Silverstone, nelle prime prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna, nono appuntamento del Mondiale Superbike "monogommato" Pirelli. Hopkins, wild card di questa gara, ha realizzato il miglior tempo con 2'06"667, precedendo Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing Team), primo tra gli inglesi in 2'06"888, e Jakub Smrz (Team Effenbert - Liberty Racing Ducati), terzo in 2'06"968. Con il quarto tempo James Toseland (BMW Motorrad Italia SBK Team), rientrato in questa gara dopo un infortunio e deciso a recuperare il tempo perduto. I piloti impegnati nella lotta per il titolo sono indietro: Carlos Checa (Althea Racing Ducati) ha il quinto tempo (2'07"013), meglio di Marco Melandri (Yamaha World Superbike team), 14esimo, e di Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing Team), 16esimo.

Il calendario della MotoGp

Entra nel Forum dei motori

Tutti i siti Sky