Caricamento in corso...
13 agosto 2011

MotoGp, a Brno è pole di Pedrosa. Per Rossi sesto tempo

print-icon
dan

Daniel Pedrosa (Honda) ha conquistato la pole position nelle qualifiche del Gp della Repubblica Ceca (Foto Getty)

Il pilota spagnolo della Honda partirà davanti a tutti in Repubblica Ceca. Subito dopo di lui Jorge Lorenzo (Yamaha) e Casey Stoner (Honda). Quinto Simoncelli, settimo Dovizioso. Progressi per la Ducati del "Dottore", almeno nelle qualifiche. VIDEO E FOTO

Il calendario della MotoGp

FOTO: L'Album della stagione 2011 - L'Album di Valentino Rossi - Tutti giù per terra: le spettacolari cadute di Simoncelli

Daniel Pedrosa su Honda ha ottenuto la pole (prima per lui in questa stagione) del Gp della Repubblica ceca, in programma domani sul circuito di Brno, nella classe MotoGp. In prima fila anche Jorge Lorenzo (Yamaha) e Casey Stoner (Honda). Con il quinto tempo partirà Marco Simoncelli (Honda), con il sesto Valentino Rossi (Ducati), con il settimo Andrea Dovizioso (Honda).

Un sorriso finalmente dopo la qualifica. La seconda fila di Valentino Rossi, dopo il turno di prove ufficiali sul circuito di Brno, è un ottimo risultato in un'annata amara. Il livello della "crisi", questa mattina lo dava una intervista a Valentino pubblicata sul quotidiano sportivo spagnolo 'AS' nella quale si legge di un Rossi motivato a restare ma non troppo entusiasta. "Se avessi provato la Ducati prima - afferma nell'intervista al quotidiano spagnolo Valentino - non so se avrei firmato il contratto". Lo scorso anno Rossi dichiarava al mondo la cessazione del contratto con la Yamaha e l'imminente passaggio alla Ducati. Allora Valentino non aveva ancora provato la Desmosedici che guiderà solo a campionato finito nei test di Valencia a novembre.

Le cose però oggi sono girate nel verso giusto, o quasi. La seconda fila non è molto da Valentino Rossi, ma è tanto in questa stagione povera di soddisfazioni. "E' la prima volta che parto dalla prima fila - ha detto Rossi dopo il turno di prove ufficiali - sono un po' più vicino a quelli davanti". In altri tempi Rossi si sarebbe arrabbiato e non poco di non partire dalla prima fila, ma oggi il sesto tempo è il miglior risultato in qualifica con la Ducati, un progresso rispetto al Gp degli Stati Uniti, dove aveva ottenuto il settimo tempo e la terza fila. "Abbiamo visto che sul bagnato la GP11.1 andava decisamente bene - ha detto Rossi - quindi abbiamo cercato di fare delle modifiche simili all'assetto che avevamo usato stamattina per l'asciutto e la cosa ha funzionato, anche se non ho molto grip con il posteriore e questo certamente mi darà fastidio in gara".

Chi vincerà il Gp della Repubblica Ceca? Commentate nel Forum dei Motori

Tutti i siti Sky