Caricamento in corso...
15 ottobre 2011

SBK, in Portogallo Superpole da record per Jonathan Rea

print-icon
jon

Jonathan Rea ha conquistato la superpole sul circuito di Portimao (Getty)

A Portimao il pilota britannico della Castrol Honda ha stabilito il nuovo record del circuito dell'Algarve. Alle sue spalle il fresco campione del mondo Carlos Checa e le Yamaha di Eugene Laverty e Marco Melandri. Max Biaggi partirà dalla quinta fila

FOTO: Tutti giù per terra: le spettacolari cadute di Simoncelli - L'Album della stagione 2011 - L'Album di Valentino Rossi

Jonathan Rea non si è limitato a stabilire il miglior tempo nella Superpole del GP del Portogallo, ultima prova del Mondiale Superbike "monogommato" Pirelli. Il pilota britannico della Castrol Honda, infatti, ha voluto anche stabilire il nuovo record del circuito dell'Algarve, abbassando di quasi quattro decimi il limite fissato da Cal Crutchlow lo scorso anno. A due decimi da Rea lo spagnolo Carlos Checa (Althea Racing Ducati) che con il titolo in tasca vuole provare a concludere la stagione con una ulteriore vittoria che potrebbe aumentare il suo bottino che oggi ammonta a 14 affermazioni.

Completano la prima fila le due Yamaha del team World Superbike, guidate da Eugene Laverty e Marco Melandri. La seconda linea è composta dalle due Ducati del team Effenbert - Liberty Racing di Sylvain Guintoli e Jakub Smrz, affiancate dalla Kawasaki di Joan Lascorz e dall'Aprilia del team Pata Racing di Noriyuki Haga. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing team) partirà dalla quinta fila, mentre Michel Fabrizio (team Suzuki Alstare) e Davide Giugliano (Althea Racing Ducati) si muoveranno dalla quarta.

Tutti i siti Sky