Caricamento in corso...
02 gennaio 2012

Dakar, Orioli sul dramma Boero: non criminalizzate la corsa

print-icon

Il pilota italiano, quattro volte vincitore in questa competizione, commenta la tragedia del 38enne argentino morto durante la prima tappa del 2012, tra Mar del Plata e Santa Rosa della Pampa. GUARDA IL VIDEO

C'era una volta il Sic: lo speciale Marco Simoncelli

Un'altra tragedia alimenta il dibattito sui rischi della Dakar, la corsa nel deserto che da tre edizioni si svolge in Argentina. Della morte di Jorge Martinez Boero, pilota di 38 anni, durante la prima tappa dell'ezione 2012, parla Edi Orioli, pilota italiano che questa competizione l'ha vinta quattro volte.

Gli incidenti nelle ultime edizioni:
Dakar 2010, sollievo: Manca esce dal coma e apre gli occhi
Dakar 2010, spettacolare incidente per Viladoms. E si indaga su Schultis
Maledizione Dakar. Auto fuori strada: muore una donna
Dakar 2009, motociclista spagnolo in coma

Commenta le parole di Orioli nel Forum dei Motori

Tutti i siti Sky