Caricamento in corso...
03 gennaio 2012

Dakar, nuovo incidente: Coue in condizioni critiche

print-icon
cou

Sebastien Coue è stato ritrovato privo di conoscenza nel deserto (Getty)

Il motociclista francese è caduto nella zona di Nihuil e per ore è rimasto senza conoscenza nel deserto esposto a temperature altissime. Quando è stato ritrovato è stato immediatamente trasportato all'ospedale di San Rafael. Esclusi danni cerebrali

C'era una volta il Sic: lo speciale Marco Simoncelli

Nuovo incidente alla Dakar: il motociclista francese Sebastien Coue è stato ricoverato in condizioni critiche, dopo aver perso la conoscenza ed essere rimasto al sole nel deserto per ore. Lo rendono noto fonti locali, precisando che le condizioni del pilota stanno migliorando. Couè, 34 anni, si trova ricoverato in una clinica nella città di San Rafael, nella provincia di Mendoza.

La dinamica dell'incidente è ancora da chiarire, precisano i media, ricordando le altissime temperature delle dune della zona di Nihuil, dove Coue è stato trovato, uno dei tratti della terza tappa della Dakar che si sta correndo tra San Rafael e San Juan. Il motociclista francese, che è alla guida di una Yamaha 450, presenta diverse contusioni sul corpo ed ha perso conoscenza per qualche ora.

Gli esami hanno però escluso danni cerebrali: "Coue è stato ricoverato in condizioni critiche, con una ipertemia di più di 40 gradi", ha precisato il medico che lo sta curando, Armando Dauvernè.

Tutti i siti Sky