Caricamento in corso...
14 gennaio 2013

Dakar, vince Despres la 9.a tappa. Terzo Botturi

print-icon
spo

Cyril Despres, su Ktm, ha vinto la 9.a tappa della Dakar 2013 (Foto Getty)

Il Ktm del francese ha tagliato per primo il traguardo nella frazione di 852 km per la categoria moto da San Miguel a Tucuman e Cordoba (di cui 593 km di speciale). Buona prova dell'italiano

Il  francese, Cyril Despres, (Ktm) ha vinto la 9.a tappa della Dakar 2013 nella categoria moto, 852 km da San Miguel a  Tucuman e Cordoba, di cui 593 km di speciale. Il portoghese Ruben Faria (KTM) ha preso il comando della classifica generale. Despres in 5 ore 41'36" ha preceduto lo spagnolo Joan Barreda Bort e l'italiano Alessandro Botturi. Faria, 4aa nella tappa, ha un vantaggio di 5'23" su Depres e oltre 9' sul cileno Francisco Lopez (KTM).

Nelle auto il rappresentante del Qatar Nasser Al-Attiyah (Buggy), vincitore della Dakar 2011, si è ritirato dall'edizione 2013 della corsa, fermandosi durante la 9/a tappa per problemi al motore. Al-Attiyah e il suo co-pilota Lucas Cruz sono stati bloccati dal "malfunzionamento di una pompa ad acqua", secondo quanto viene precisato in una nota diffusa dal team per cui corre il nobile del Qatar che è un atleta di alto livello anche nel tiro a volo, in cui ha vinto la medaglia di bronzo nella gara dello skeet delle Olimpiadi di Londra.

Così Al Attiyah, che al momento era secondo in classifica, ha dovuto dare forfait. Partecipava alla Dakar di quest'anno al volante di un Buggy sviluppato nel corso degli ultimi 5 mesi con l'aiuto della Red Bull Motorsport. Nella Dakar 2011 aveva vinto alla guida di una Volkswagen Tuareg.

Tutti i siti Sky