Caricamento in corso...
22 gennaio 2013

Alex crea una scuderia: con Dempsey per la 24 Ore di Le Mans

print-icon
del

Del Piero si lancia con Dempsey nel mondo delle gare automobilistiche (Foto dal sito web di Alex Del Piero)

L'ex giocatore della Juventus, ora stella del Sydney, si lancia nel mondo dell'automobilismo dando vita insieme all'attore americano al 'Dempsey/Del Piero Racing'. Obiettivo: partecipare anche alla prossima famosa gara di durata

Non solo calcio. Alessandro Del Piero - la stella del Sydney, che ha guidato sabato alla vittoria per 7-1 contro il Wellington Phoenix segnando il primo poker di gol della sua carriera - si lancia nel mondo delle gare automobilistiche dando vita, assieme all'attore americano Patrick Dempsey, al 'Dempsey/Del Piero Racing', che intende partecipare tra l'altro alla prossima 24 Ore di Le Mans.

Il nuovo team automobilistico, con base negli Stati Uniti - annuncia un comunicato pubblicato sul sito dell'ex capitano della Juventus - ha presentato all'Automobile Club de l'Ouest (Aco) la domanda per gareggiare nell'edizione 2013 della leggendaria 24 Ore e intende inoltre correre nel campionato automobilistico 'American Le Mans' con un minimo di due vetture.
"Fin da piccolo ho sempre nutrito grande passione per lo sport automobilistico. Sono elettrizzato dall'opportunità di fare squadra con Patrick. Ci aspettiamo di competere a livelli molto alti ed il nostro focus sarà quello di vincere il campionato mondiale", afferma Del Piero, appassionato anche di basket (segue in particolare la Nba e tifa per i Los Angeles Lakers).

"Siamo entusiasti di questa alleanza con Alessandro e di competere ai livelli più alti delle gare automobilistiche", gli fa eco l'attore, che già aveva il suo team 'Dempsey Racing'. "La passione di Alessandro per la vittoria e le sue qualità di leadership saranno inestimabili e giocheranno un ruolo centrale per lo sviluppo e guida del team", aggiunge Dempsey, noto soprattutto per la serie tv 'Grey's Anatomy'.

I piloti con i quali il 'Dempsey/Del Piero Racing' intende gareggiare nella corsa in Francia sono lo stesso Dempsey, Joe Foster e Michael Avenatti. "Siamo emozionati di aver presentato la domanda di partecipazione alla 24 Ore di Les Mans ed ansiosi di ricevere una risposta dal Comitato di selezione della Aco", ha detto Foster. Nelle prossime settimane il team annuncerà ulteriori dettagli riguardo a vetture, sponsor e formazione di gara.

Tutti i siti Sky