Caricamento in corso...
25 marzo 2013

Crutchlow va forte a Jerez. Poi Rossi e Bradl

print-icon

Il pilota inglese in sella alla Yamaha privata del Team Tech3 è stato il più veloce nell'ultima giornata di test ufficiali precampionato della MotoGp. Secondo tempo per la Yamaha di Valentino, ottavo Dovizioso

E' Cal Crutchlow il pilota più veloce nell'ultima giornata di test ufficiali precampionato della MotoGP a Jerez de la Frontera. Il pilota inglese in sella alla Yamaha privata del Team Tech3, è riuscito a fare meglio di Valentino Rossi, abbassando il tempo fatto segnare ieri proprio dal nove volte campione del mondo.

Il nuovo riferimento per queste prove del circuito andaluso, dunque, è 1.39.511, fatto segnare da Crutchlow al 22° dei 30 giri fatti nelle due ore di asciutto che il meteo ha concesso ai piloti della MotoGp. Secondo tempo per Valentino Rossi, fermo a 1.39.735 (ieri il miglior passaggio era 1.39.525), poi un altro privato, Stefan Bradl (Honda LCR) a 0,464 secondi dal compagno inglese.

Quarto tempo per Jorge Lorenzo. Il campione del mondo in carica della MotoGP ha quasi sei decimi di ritardo nei confronti di Crutchlow. Unico tra i piloti ufficiali Honda presenti in pista, Marc Marquez ha fatto segnare il quinto tempo (1.40.130) proprio davanti ad Andrea Iannone sesto a 0,820 secondi da Crutchlow. L'altro ufficiale della casa con l'ala, Dani Pedrosa, ha scelto di tornare a casa in mattinata, dopo aver visto le cattive condizioni meteo che promettevano un'altra giornata bagnata. In effetti la situazione era pessima, almeno fino alle 15, poi l'asfalto e' andato asciugandosi progressivamente, fino a presentare le condizioni ideali per provare verso le 16.

Ritornando a Iannone, è lui migliore tra i piloti con la Ducati. Il pilota di Vasto, infatti, è davanti "all'ufficiale" Nicky Hayden, settimo, mentre Andrea Dovizioso ha chiuso con l'ottavo riferimento di giornata. Tra i piloti con la CRT (MotoGP con motore derivato di serie) il migliore e' stato Randy De Puniet (ART) che ha chiuso con il decimo tempo assoluto a 1,460s da Crutchlow. Bene Claudio Corti (FTR-Kawasaki), 13°, mentre Danilo Petrucci (Ioda-Suter-BMW) ha chiuso con il 18° tempo. Chiusa la stagione dei test, la MotoGP sara' di nuovo in pista, per la prima gara della stagione 2013, il prossimo 7 aprile per il Gp del Qatar.

Tutti i siti Sky