Caricamento in corso...
21 aprile 2013

MotoGp, Marquez è già grande: vince ad Austin. Sesto Rossi

print-icon
mot

Continua a stupire Marc Marquez: dopo la pole ecco la vittoria in MotoGp (Foto Getty)

Nel secondo appuntamento stagionale del motomondiale lo spagnolo, al suo secondo Gp, chiude davanti tutti in Texas. Secondo Pedrosa, terzo Lorenzo. Valentino precede Dovizioso, settimo

Alla seconda uscita in MotoGp, Marc Marquez sulla propria Honda sembra decisamente sentirsi a suo agio: sul circuito di Austin, in Texas, è lui infatti a salire sul gradino più alto del podio, davanti al compagno di squadra Dani Pedrosa e al campione del mondo in carica Jorge Lorenzo su Yamaha. Sesto posto per Valentino Rossi (Yamaha), settimo per Andrea Dovizioso (Ducati). Gioia tripla per Marquez, che insieme al MotoGp delle Americhe torna a casa con la testa della classifica iridata, a pari punti (40) con Jorge Lorenzo, e con il record di più giovane pilota a vincere una gara della MotoGp. Ai piedi del podio Cal Crutchlow su Yamaha e il tedesco Stefan Bradl su Honda.

"Non mi aspettavo di essere così veloce, nè di riuscire a vincere già alla seconda gara", ha ammesso sul podio Marquez, "Sto vivendo un momento incredibile". Prossima tappa a Jerez de la Frontera, dove Lorenzo è chiamato a rifarsi: "Il terzo posto non è la vittoria", ha dichiarato, "Ma ho fatto il massimo che potevo. Questa di Austin per noi della Yamaha è la peggior pista in assoluto".

Ordine d'arrivo

1. Marc Marquez (Spa/Honda) 43:42.123
2. D. Pedrosa (Spa(Honda) +1.534
3. J. Lorenzo (Yamaha) +3.381
4. C. Crutchlow (Yamaha) +6.616
5. S. Bradl (Honda) +12.674
6. V. Rossi (Yamaha) +16.615
7. A. Dovizioso (Ducati) +22.374
8. A. Bautista (Honda) +22.854
9. N. Haiden (Ducati) +33.773
10. L. Iannone (Ducati) +42.112

Tutti i siti Sky