Caricamento in corso...
15 giugno 2013

MotoGp, Pedrosa record e pole position. Rossi settimo

print-icon
dan

Irresistibile Dani Pedrosa che, sul circuito di casa, ha siglato un tempo record sulla pista (Foto Getty)

Nelle qualifiche del Gp di Catalogna, sesto appuntamento del Motomondiale, il leader della classifica gira in 1'40''893 e migliora il primato al Montmelò detenuto da Stoner. Secondo Crutchlow e terzo Lorenzo. Valentino in difficoltà: partirà settimo

Pole position e tempo record in pista. Un’accoppiata che solo il leader del Motomondiale, Dani Pedrosa, poteva confezionare sul circuito di casa. Al Gp di Catalogna il pilota della Honda ha conquistato la pole fermando il cronometro a 1’40’’893, nuovo record del Montmelò in precedenza detenuto dal 2008 da Casey Stoner 2008 (1’41’’186).

Crutchlow e Lorenzo in prima fila, male Rossi – Il britannico della Yamaha si piazza secondo (a 0,608 secondi da Pedrosa) e precede lo spagnolo: per il campione del Mondo in carica un piccolo brivido all’inizio della sessione ufficiale per problemi alla frizione, che lo hanno costretto a rimanere qualche minuto ai box. In seconda fila compaiono Bautista, Hayden e Marquez, quest’ultimo sesto dopo l’exploit nel terzo turno di prove libere. È andata peggio a Valentino Rossi, settimo con 1’41’’959 nonostante il miglior tempo registrato nelle libere di venerdì. In terza fila, insieme al Dottore, altri due azzurri: i piloti Ducati Iannone e Dovizioso.

Così nelle libere al mattino - Nel terzo turno di prove libere, disputate in mattinata, Marc Marquez aveva siglato il miglior tempo con 1’41’’853, minando il record di Stoner poi battuto da Pedrosa. Alle sue spalle Hayden e proprio il catalano della Honda, mentre il quarto tempo l'aveva siglato Valentino Rossi già in ritardo rispetto alla prestazione di venerdì.

Tutti i siti Sky