Caricamento in corso...
22 giugno 2013

Tragedia a Le Mans: morto il pilota Simonsen

print-icon
sim

Tragico incidente a Le Mans: morto il pilota danese Simonsen. Nell'immagine, il momento finale della collisione con le barriere

L'incidente è avvenuto al terzo giro della 24 Ore . Danese di 34 anni, non è sopravvissuto alle lesioni dopo il crash a bordo della sua Aston Martin n.95. Era alla settima partecipazione

Il pilota danese Allan Simonsen, 34 anni, è deceduto in un incidente avvenuto al terzo giro della 24 ore di Le Mans, mentre era al volante di una Aston Martin. Lo hanno reso noto gli organizzatori della gara.

Appena 10 minuti dopo il via la vettura di Simonsen ha urtato violentemente le barriere alla curva Tertre Rouge, un tratto molto veloce della pista. Già in gravi condizioni, è stato immediatamente trasportato presso il centro medico del circuito, dove e' morto poco dopo l'arrivo a causa delle lesioni riportate nell'urto. L'incidente ha causato la neutralizzazione della corsa per un'ora, il tempo necessario ai commissari per riparare la barriera di sicurezza danneggiata.

Simonsen, che lascia un figlio, era alla guida della Aston Martin n.95, impegnato nella categoria GTE-Am con due connazionali. Era alla settima partecipazione in questa gara.

VIDEO DA YOU TUBE

Tutti i siti Sky