Caricamento in corso...
21 settembre 2013

Maledetto Sepang, ancora un morto: è un commissario di gara

print-icon
sep

Il circuito di Sepang, teatro della morte di Simoncelli (Getty)

Satish Suppiah, addetto alla pista, è morto durante una sessione di prove della Super Series investito da una moto sul circuito in cui due anni fa perse la vita Marco Simoncelli. La polizia ha aperto una indagine sull'incidente

Un commissario di gara è morto dopo essere stato investito da una moto sul circuito di Sepang, teatro della morte due anni fa di Marco Simoncelli e a meno di tre settimane dall'arrivo della MotoGp in Malesia. Satish Suppiah, commissario di pista, è morto durante una sessione di prove della Super Series. "Il commissario è stato subito soccorso dalla nostra squadra medica e poi trasportato all'ospedale di Putrajaya, ma purtroppo a causa delle ferite riportate non è sopravvissuto", ha reso noto un comunicato degli organizzatori del circuito di Sepang che hanno preannunciato l'avvio di una indagine della polizia.

Tutti i siti Sky