Caricamento in corso...
06 novembre 2013

Marquez, Lorenzo e quei 13 punti: così si decide il Mondiale

print-icon
mot

Nelle ultime gare li abbiamo visti più spesso così: Lorenzo davanti e Marquez dietro. Come finirà il Mondiale? (Getty)

MOTOGP Sarà Valencia, l'ultima gara del 2013, ad assegnare il titolo e risolvere la sfida tra i due spagnoli. A Marquez basta arrivare 4° per essere certo della vittoria, ma Lorenzo sarà favorito in caso di pari merito. LA TABELLA

di Stefano Rizzato

I numeri. Con un Mondiale in bilico all'ultima gara, bisogna partire da quelli. Il primo è il 13: come i punti che dividono in classifica l'attuale leader Marc Marquez e Jorge Lorenzo, che lo insegue. Domenica, a Valencia, per l'ultima prova di una stagione straordinaria di MotoGP (la prossima, non dimenticate, sarà in esclusiva su Sky), Marquez sarà campione se taglierà il traguardo almeno quarto. In quel caso, il piazzamento del rivale Jorge Lorenzo non conterà nulla.

Altrimenti, cioè se a Valencia Marquez farà quinto o peggio, le cose diventano molto più complicate. L'attuale leader del Mondiale potrebbe vincere anche con un ritiro. E i due spagnoli potrebbero finire a pari punti, con Lorenzo campione per il maggior numero di vittorie stagionali (7 contro 6). Ecco la tabella che spiega tutto.

Se Marquez...
...e Lorenzo
Chi vince?
arriva almeno 4° fa qualsiasi risultato
Mondiale a Marquez (almeno 331 punti)
Lorenzo 2° (max 329 punti)
arriva 5° o peggio arriva 1° Mondiale a Lorenzo (330 punti)
Marquez 2° (max 329 punti)
arriva tra 5° e 8° arriva 2° o peggio Mondiale a Marquez (almeno 326 punti)
Lorenzo 2° (max 325 punti)
arriva 9° arriva 2° Mondiale a Lorenzo: sono 325 punti pari, ma Lorenzo ha vinto più gare (7 contro 6)
arriva 10° o peggio arriva 2° Mondiale a Lorenzo (325 punti)
Marquez 2° (max 324 punti)
arriva tra 10° e 12° arriva 3° o peggio Mondiale a Marquez (almeno 322 punti)
Lorenzo 2° (max 321 punti)
arriva 13° arriva 3° Mondiale a Lorenzo: sono 321 punti pari, ma Lorenzo ha vinto più gare (7 contro 6)
arriva 14° o peggio arriva 3° Mondiale a Lorenzo (321 punti)
Marquez 2° (max 320 punti)
arriva 15° arriva 4° o peggio
Mondiale a Marquez (319 punti)
Lorenzo 2° (max 318 punti)
arriva 16° o peggio
(non va a punti)
arriva 4° Mondiale a Lorenzo: sono 318 punti pari, ma Lorenzo ha vinto più gare (7 contro 6)
fa qualsiasi risultato arriva 5° o peggio Mondiale a Marquez (318 punti)
Lorenzo 2° (max 316 punti)

Il precedente: il ribaltone Rossi-Hayden nel 2006 - L'ultima volta di un Mondiale in bilico proprio nell'ultimo weekend di gare fu nel 2006. Il caso vuole che fu proprio a Valencia e tra una Honda (di Hayden) e una Yamaha (di Valentino Rossi). All'epoca guidava il Dottore con 244 punti contro i 236 dell'americano. Successe quello che nessuno si aspettava più: un nuovo ribaltone.

Due settimane prima, in Portogallo, era stato Rossi (su Yamaha) a superare in classifica Hayden: mentre il pesarese tagliava il traguardo seconda posizione, l'americano era stato infatti eliminato in caduta da un maldestro Pedrosa, che all'epoca era pure suo compagno di squadra.

Ma come detto tutto finì rimescolato nell'ultima puntata, a Valencia. In uno dei suoi rari errori, Valentino finì a terra e arrivò 13esimo al traguardo. Intanto, Hayden riuscì a precedere proprio Pedrosa piazzandosi al terzo posto. Risultato: 252 Hayden, 247 Rossi. A moto invertite, Lorenzo spera in un epilogo simile...

Tutti i siti Sky