Caricamento in corso...
05 novembre 2013

Colaninno: "L'Aprilia nel Mondiale MotoGp dal 2016"

print-icon
max

Max Biaggi in SuperBike in azione con l'Aprilia

La dichiarazione del presidente della Piaggio, gruppo che controlla il marchio di Noale, dal Salone della Moto di Milano: "Abbiamo due anni di duro lavoro per ripetere in MotoGp i successi della Superbike"

Aprilia nel 2016 parteciperà al campionato mondiale di MotoGp. Lo ha annunciato Roberto Colaninno, presidente della Piaggio, gruppo che controlla il marchio di Noale, durante la prima giornata del Salone della Moto di Milano. "Abbiamo due anni di duro lavoro per ripetere in Moto Gp i successi della Superbike", conclude Colaninno.

"Adesso vinciamo in Superbike per poter vincere dal 2016 anche in Moto Gp", precisa Colaninno durante la presentazione della nuova Vespa Primavera. Fino ad oggi Aprilia era fornitrice di componenti specifiche in Moto Gp, mentre tra due anni parteciperà direttamente con le sue moto interamente progettate e costruite "in casa".

"L'obiettivo è quello di vincere e di battere i concorrenti: a me - aggiunge Colaninno - piace questo, non la quarta o quinta posizione, noi vogliamo la prima". Parlando accanto a Marco Melandri, il pilota che dall'anno prossimo guiderà le Aprilia in Superbike, il presidente della Piaggio conclude che "con un pilota straordinario come lui penso che sarà più facile". Al momento comunque è previsto che Melandri sviluppi soprattutto il progetto Superbike, sarà da decidere una sua eventuale partecipazione al lavoro per la MotoGp.

Tutti i siti Sky