Caricamento in corso...
01 dicembre 2013

Al Sic Day sfilata dei piloti per ricordare Romboni

print-icon
sic

Al Sic Day sfilata in pista di tutti i piloti presenti, capitanati da Max Biaggi e Andrea Dovizioso per ricordare Doriano Romboni -

Tutti in pista, capitanati da Max Biaggi e Andrea Dovizioso per l'amico morto ieri in seguito alle ferite riportate in un incidente durante le prove dell'evento a Latina. Biaggi su Twitter: "Lascio il circuito con un grande vuoto"

Una sfilata in pista di tutti i piloti presenti, capitanati da Max Biaggi e Andrea Dovizioso per ricordare Doriano Romboni, morto ieri in seguito alle ferite riportate in un incidente durante le prove del Sic Supermoto Day a Latina. Lo hanno deciso gli organizzatori della manifestazione al termine del briefing con i piloti e i familiari di Romboni. "E' stato deciso di portare avanti la manifestazione - fanno sapere gli organizzatori in una nota - anche per sostenere la famiglia Romboni non venendo meno allo spirito benefico del Sic Supermoto Day". Ieri sera la Federmoto italiana aveva annullato la parte competitiva della manifestazione per lutto.

Biaggi: "Un grande vuoto" - "Lascio il circuito di Latina con un grande vuoto, consapevole che il guerriero Romboni non c'è più. Grazie a tutti quelli che oggi c'erano": così, in un tweet Max Biaggi che ha partecipato al Sic Day, funestato ieri dal tragico incidente che è costato la vita a Doriano Romboni. "Stamattina sono off - twittava qualche ora fa ancora Biaggi - Terribilmente vuoto. Giusto fermare tutto. Ma aiutiamo la sua famiglia".

Tutti i siti Sky