Caricamento in corso...
25 aprile 2014

Cross, incidente in Abruzzo: grave un pilota di 24 anni

print-icon
amb

Il pilota 24enne è stato trasportato in coma all'ospedale di Pescara

Stava correndo la terza tappa del "Gaetano Di Stefano", competizione amatoriale su sabbia, quando avrebbe perso il controllo della sua moto. Le forze dell'ordine indagano per stabilire l'esatta dinamica dell'accaduto

Un ragazzo di Penne (Pescara), A.B., di 24 anni, è rimasto ferito gravemente a Francavilla al Mare (Chieti) mentre stava correndo il “Supermarecross 2014”, Trofeo Gaetano Di Stefano. La gara valida per la competizione amatoriale di moto da cross sulla sabbia, si stava disputando presso uno stabilimento della zona sud della cittadina del Chietino.

Il giovane è stato subito soccorso dai sanitari del 118 e poi trasportato in ambulanza all’ospedale di Pescara in stato di coma. Le forze dell’ordine del posto indagano per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente. Quella di oggi del Supermarecross è la terza tappa della competizione che dovrebbe vedere la prossima al Lido di Fermo. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, il giovane centauro avrebbe perso da solo il controllo della sua moto su un avvallamento della spiaggia.

Tutti i siti Sky