Caricamento in corso...
13 luglio 2014

Germania, schianto mortale nel sidecar al Sachsenring

print-icon
sid

Un  incidente è costato la vita al copilota tedesco Enrico Becker nelle qualifiche per il Mondiale di categoria. Gravi le condizioni del pilota, Kurt Hock. Il mezzo si è schiantato a fortissima velocità contro le barriere della curva 12

Un grave incidente è costato la vita al copilota tedesco Enrico Becker, impegnato nelle qualifiche per il campionato mondiale di sidecar, sul circuito del Sachsenring, in Germania, dove oggi si corrono le gare della MotoGP. Gravi le condizioni del pilota, Kurt Hock, attualmente ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Chemnitz.

Le circostanze dell'incidente devono ancora essere chiarite, e la procura locale sta indagando. Il sidecar guidato da Hock si è schiantato a fortissima velocità contro le barriere della curva 12 del circuito, alla fine di una lunga e ripida discesa. Nonostante il pronto intervento dei sanitari, Becker è deceduto sul luogo dell'incidente. Su richiesta della famiglia del copilota, oggi la gara tedesca del campionato mondiale sidecar si correrà ugualmente, oggi pomeriggio. Gli organizzatori e tutti i team hanno espresso il loro cordoglio alle famiglie del pilota e copilota.

Tutti i siti Sky