Caricamento in corso...
22 luglio 2014

Addio Mauro, una vita veloce ma andata via troppo in fretta

print-icon

Fra tanti nomi nelle nostre pagine sportive vogliamo citarne uno importante: Mauro Ottino, collega che ci ha lasciato troppo presto. Una carriera di producer, un lavoro straordinario senza luci della ribalta. Sky Sport è vicina alla sua famiglia

Fra tanti nomi nelle nostre pagine sportive vogliamo ora citarne uno di... nome. Per noi di Sky Sport molto importante: Mauro Ottino, un nostro collega che ci ha lasciato troppo presto. Una carriera di producer passata dietro le quinte, alle nostre spalle, un lavoro - come viene detto - oscuro, ma un lavoro straordinario di grande precisione, senza luci della ribalta, senza la firma sui servizi, senza magari un volto a cui ricollegarsi.

Ma noi tutti dobbiamo dirgli grazie per quello che ha fatto e di cose Mauro Ottino ne ha fatte tante tra le reti Mediaset e il grande apporto che ha dato anche alla nascita e al cammino di SkySport. Suo, ad esempio, il progetto del canale Formula 1 e della produzione del Motomondiale. Appassionato di tanti sport aveva un amore sviscerato per la montagna e lo sci. Ora quando si accenderanno i motori per delle belle sgassate o si faranno delle curve in neve fresca, penseremo anche un pochino a lui. Tutta SkySport è vicina alla sua famiglia.

Tutti i siti Sky