Caricamento in corso...
04 gennaio 2015

Al-Attiyah super con la Mini, Sunderland vince nelle moto

print-icon
nas

Nasser Al-Attiyah vincitore della prima tappa nella categoria audio (Getty)

DAKAR 2015 . Nella prima tappa da Buenos Aires a Villa Carlos Paz di 838 km il qatariota ha preceduto l'argentino Terranova e l'americano Gordon. Il britannico trionfa a bordo della sua Ktm. Incidente per Sennvanbasel che ha riportato un trauma cranico

Il rappresentante del Qatar Nasser Al-Attiyah, al volante di una Mini, e il britannico Tom Sunderland, in sella ad una Ktm, sono i vincitori della prima tappa della Dakar, svoltasi in Argentina e caratterizzata anche dall'incidente occorso al 'centauro' olandese Humphrey Sennvanbasel, ex campione del mondo di kickboxing convertitosi alle due ruote e oggi trasportato in ospedale con una trauma cranico.


Al-Attiyah, di nobili origini e atleta di spicco anche nel tiro a volo, dove ha vinto una medaglia di bronzo all'Olimpiade di Londra 2012, ha preceduto di 22" l'argentino Orlando Terranova, anche lui su Mini, e di 1'04" l'americano Robby Gordon, su Hummer. Nelle moto Sunderland ha vinto con 5" di vantaggio sul portoghese Paulo Goncalves e 1'12" sullo spagnolo Marc Coma.

Tutti i siti Sky