Caricamento in corso...
08 gennaio 2015

Dakar, quinta tappa: sussulto Coma, Barreda resta dietro

print-icon
com

Dakar 2015: la quinta tappa finisce nelle mani di Marc Coma, che precede Joan Barreda (Foto Getty)

Derby spagnolo da Copiapò ad Antofagasta: la spunta il pilota KTM, già quattro volte vincitore. Ma in classifica generale c'è ancora il connazionale su Honda. Terzo, a 2’40", il cileno Quintanilla (KTM)

Perde la tappa ma non la testa della Dakar, Joan Barreda (Honda), che nel quinto appuntamento finisce alle spalle del campione uscente Marc Coma (KTM) ma resta leader in classifica generale. Nei 697 km da Copiapò ad Antofagasta di 697 km, di cui 458 di prova speciale cronometrata, i protagonisti assoluti sono dall'inizio alla fine i due spagnoli: la tappa si decide solo nel finale, con l'aggancio e il sorpasso di Coma sul connazionale. Nel ruolo di terzo incomodo si conferma il cileno Pablo Quintanilla (KTM), al quarto posto si piazza lo slovacco Stefan Svitko (KTM) davanti a tre Honda, quelle dei portoghesi Paulo Goncalves e Helder Rodrigues e del cileno Jeremias Israel.

Tutti i siti Sky