Caricamento in corso...
16 gennaio 2016

Dakar 2016, Peterhansel chiude in bellezza. Moto: vince Price

print-icon
pet

Dakar 2016 nel segno di Peterhansek, al 12esimo titolo (Foto Getty)

Dopo i sei titoli conquistati in sella, il francese si ripete al volante di un'auto. Primo successo per l'australiano Price, mentre tra i camion vince de Rooy e tra i quad Patronelli

E sono 12: numeri da record per Stephane Peterhansel, che alla guida della Peugeot vince la Dakar 2016 (sesto titolo al volante di un'auto, dopo gli altrettanti vinti in sella), entrando sempre di più nella storia del rally raid. Nell'ultima tappa, la Villa Carlos Paz-Rosario, il francese ha tenuto una condotta prudente per evitare incidenti dell'ultimo momento, chiudendo al nono posto. La vittoria parziale è andata al campione di rally Sebastien Loeb, anche lui su Peugeot, che ha preceduto il finlandese Hirvonen di 1'13" e il qatariota Al Attiyah di 1'36", entrambi su Mini. In classifica generale, la Peugeot di Peterhansel precede di quasi 35 minuti la Mini di Al Attiyah e di 1h02' la Toyota del sudafricano De Villiers.

Moto, festeggia Price - Dall'esperto Peterhansel a Toby Price, che su Ktm dopo il quarto posto nella tappa finale diventa il primo australiano a entrare nell'albo d'oro della corsa. Successo della Iveco tra i camion, con l'olandese Gerard de Rooy che fa il bis dopo la vittoria nel 2012. Tra i quad, infine, vince l'argentino Marcos Patronelli (Yamaha).


Tutti i siti Sky