Caricamento in corso...
12 marzo 2016

Superbike, GP Thailandia: gara 1 nel segno di Rea

print-icon
Sup

Jonathan Rea batte Skyes all'ultimo giro e vince gara 1 nel GP di Thailandia (Foto Getty)

Il campione in carica chiude davanti a Sykes e Van Der Mark. IodaRacing, buona prestazione della coppia De Angelis-Savadori. Scivola nel finale Giugliano

Dopo la doppietta ottenuta a Phillip Island, Jonathan Rea si riconferma anche al Chang International Circuit vincendo Gara 1 del Gran Premio di Thailandia, davanti al suo compagno di squadra Tom Sykes e al poleman Michael Van Der Mark. Il nord-irlandese della Kawasaki, campione in carica, è stato il protagonista della corsa e dopo aver scambiato la posizione con Sykes è riuscito a tornare al comando e a batterlo all'ultimo giro. Quarto posto per la Ducati di Chaz Davies, che ha dovuto lottare a lungo con il compagno di squadra Davide Giugliano, autore di una scivolata a due giri alla fine.

Ottima prestazione della coppia del team IodaRacing su Aprilia: al secondo appuntamento stagionale, e senza aver svolto test invernali, Alex De Angelis e Lorenzo Savadori hanno ottenuto il nono e decimo tempo.

Tutti i siti Sky