Caricamento in corso...
02 aprile 2016

Indycar, debutto sull’ovale per Luca Filippi a Phoenix

print-icon
Luc

Seconda prova della Indycar series 2016. L’italiano corre in Arizona la prima gara su un circuito ovale. Nella primo appuntamento stagionale in Florida, sul cittadino di St. Petersburg, è mancata solo la fortuna

Nella notte tra sabato e domenica alle 3.10 (ora italiana) i ventidue piloti della Indycar series 2016 scendono in pista per la seconda gara della stagione. Dal cittadino di St. Petersburg in Florida si ritorna dopo oltre 10 anni in Arizona sull’ovale da un miglio ad Avondale Phoenix (anzi un tri-ovale per essere precisi).

 

Caccia al colombiano Juancho - Montoya ha dimostrato nella prima gara di non mollare un colpo e di voler ferocemente portare a casa quel titolo sfuggito all’ultima gara lo scorso anno. Viene dalla vittoria nella prima gara ed è oggettivamente uno dei favoriti. Come ovvio i team Penske e Ganassi sono attesi al top e non potrebbe essere diversamente visti i budget, mentre le squadre dai cognomi blasonati Andretti e Foyt provano ad inseguire il podio.

 

Tutti con Luca Filippi – Debutto in gara su ovale per il nostro Luca Filippi, confermato alla guida della Dallara DW12-Honda numero 19 del Dale Coyne Racing. A St. Petersburg le cose stavano andando molto bene per il piemontese e la top 5 era alla portata. Poi è andata come eè andata con speronamenti subiti e una gara da dimenticare. E’ chiaro che il ragazzo di Savigliano vanta un credito con la fortuna e tutti ci auguriamo lo possa riscuotere già a Phoneix. Il piede e la testa di Luca non si discutono.

 

C’è tanta Italia in USA – L’Italia nel massimo campionato a ruote scoperte USA non si ferma a Filippi, tutte le monoposto sono infatti equipaggiate con impianti frenanti Brembo e la Dallara di Varano de Melegari (PR) è con gran successo il mono-fornitore dei telai in composito sui quali vengono poi montati i propulsori Chevy o Honda V6 sovralimentati da 700 cavalli.

 

Live su SkySport3 e non solo – Tutte le prove della Indycar series sono seguite in diretta da SkySport. La gara di Phoenix è live su SkySport3 dalle 3.10 della notte tra sabato e domenica e in replica alle 10 e alle 20.30 di domenica, e poi c’è sempre MySkyHD per registrare l’evento e vederlo quanto si preferisce.

 

Tutti i siti Sky