Caricamento in corso...
12 maggio 2016

Mondiale cross MXGP in Italia: tutti con Cairoli!

print-icon
cai

Tony Cairoli tra gli attesi protagonisti della tappa italiana del Mondiale cross MXGP (Foto Twitter @redbullITA)

Il campionato fa tappa ad Arco di Trento. Il campione italiano cerca di dimenticare gli infortuni e di rimettersi a caccia della tabella rossa di leader del Mondiale

Tony Cairoli nell’ultima prova del mondiale MXGP in Germania è tornato sul gradino piu’ alto del podio. E ci è salito per la settantacinquesima (75!) volta in carriera, una carriera straordinaria e unica, che ne fa uno dei piu’ grandi crossisti di sempre e uno degli italiani piu’ vincenti nella storia dello sport mondiale con 8 titoli mondiali (6 consecutivi nella top class).

 

L’ultima vittoria prima della Germania risaliva al GP UK 2015 e per uno come il siciliano la cosa non poteva essere normale. Tony Cairoli negli ultimi dodici mesi ha sofferto e tanto. Fisicamente e psicologicamente. Il dolore alla spalla non dava (e ancora non da’) tregua e la forma atletica è durissima da ritrovare se non riesci ad allenarti come hai sempre fatto. Ma c’è di piu’ del dolore fisico, c’è il sentirsi messo in discussione fino all’essere considerato “finito” da alcuni perché ormai trentenne e quindi vecchio. Questo fa male, molto! 

 

Domenica si corre ad Arco di Trento, si corre in casa. Non sappiamo come finirà ma è certo che, indipendentemente da quello che sarà il risultato in pista, tutti quelli che amano il cross sono debitori di un grande GRAZIE al numero 222. Uno che ha vinto tutto, uno che ha sempre dato tutto.

Grazie Tony.

 

Il mondiale MXGP ed MX2 è visibile in HD sulla piattaforma Sky - canali Eurosport 1 e 2 (#210-#211)

 

Tutti i siti Sky