Caricamento in corso...
22 settembre 2016

Superbike 2017, Aprilia con Milwaukee Racing Team

print-icon
apr

Accordo biennale. Il rapporto prevede la fornitura del materiale tecnico, della relativa assistenza e del supporto diretto di Aprilia Racing, anche per lo sviluppo della moto, così da classificare Milwaukee come Supported Factory Team

Due Aprilia RSV4 scenderanno in pista nel Campionato Mondiale Superbike 2017 con i colori del Milwaukee Aprilia Racing Team. L'accordo ha durata biennale ed è quindi valido anche per la stagione 2018. Il rapporto prevede la fornitura del materiale tecnico, della relativa assistenza e del supporto diretto di Aprilia Racing, anche per lo sviluppo della moto, così da classificare Milwaukee come Supported Factory Team.

Aprilia Racing (il reparto corse del Gruppo Piaggio) ribadisce così la sua presenza ad alto livello nella massima competizione per moto derivate dalla serie che si affianca all'importante impegno in MotoGP. L'obiettivo è gareggiare al massimo livello nel Mondiale SBK per ribadire la competitività della Aprilia RSV4, capace di raccogliere ben sette Titoli Mondiali (tre Piloti e quattro Costruttori) tra il 2010 ed il 2014 dimostrandosi la moto piu' vincente della recente storia del WorldSBK.

Frutto di un progetto mirato a farne una vera moto pronto corsa a disposizione di ogni appassionato, RSV4 ha stupito sin dal suo esordio vincendo una gara nell'anno del debutto e poi collezionando mondiali a ripetizione sia Costruttori sia Piloti (due volte con Max Biaggi e una con Sylvain Guintoli). Tutto mentre la versione stradale - ovviamente anche essa caratterizzata da un 4 clindri a V stretta da un litro che è una esclusiva mondiale - ha continuato anno dopo anno a primeggiare nelle prove comparative con la miglior concorrenza mondiale, sia europea sia giapponese.

La squadra condotta da Shaun Muir, che vanta nel suo palmares due titoli britannici, potrà contare su una lineup piloti di assoluto rispetto: oltre al Campione Superstock 2015 Lorenzo Savadori, quest'anno messosi subito in luce da debuttante nella World Superbike, tornerà nel WSBK Eugene Laverty, irlandese e Vicecampione nel 2013 proprio in sella alla Aprilia RSV4.

Tutti i siti Sky