Caricamento in corso...
01 dicembre 2016

Hyundai presenta la i20 Coupé al Monza Rally Show

print-icon
hyu

Debutta durante uno degli appuntamenti più attesi dell'anno prima di affrontare la stagione 2017 del mondiale WRC.

Si tratta della terza auto a rappresentare Hyundai dal debutto nel mondiale Rally nel 2014 e arriva dopo la Hyundai i20 WRC e la New Generation i20 WRC. Il regolamento tecnico per la stagione 2017 del WRC promette di aumentare la spettacolarità della categoria, grazie a vetture più aggressive, in grado di garantire più grip aerodinamico e meccanico. La potenza delle auto è stata aumentata a 380 CV; il peso, invece, è stato ridotto, contestualmente alla reintroduzione del differenziale centrale attivo.

Pronta a partire - Hyundai ha iniziato i test della i20 Coupé WRC ad aprile, contestualmente al lavoro profuso per la stagione 2016. La vettura ha già macinato 6.000 km prima del lancio; ulteriori test saranno effettuati prima del debutto in gara, atteso per il Rally di Montecarlo, a gennaio. L'obiettivo di Hyundai è disputare la miglior stagione nel WRC dall'ingresso nella categoria. Nel 2016, Hyundai ha colto due vittorie e 12 podi, finendo nella top-three in dieci occasioni su 13 rally disputati.

“Stiamo entrando in una nuova era del WRC che vedrà il cambio regolamentare più significativo degli ultimi tempi - spiega Michel Nandan, team principal Hyundai - Si tratta di una grande sfida tecnica che abbiamo affrontato con grande entusiasmo. È un'opportunità per mettere in pratica tutto quello che abbiamo imparato nelle ultime tre stagioni”.

“Tutti i team partono da zero - prosegue Nandan - quindi siamo tutti sullo stesso piano. Visto il secondo posto nel 2016, vorremmo lottare per il campionato nel 2017; siamo convinti che la i20 Coupé WRC ci aiuterà a raggiungere questo obiettivo”. Appuntamento a Montecarlo, dunque, per scoprire la competitività della i20 Coupé WRC.

Powered by: Automoto.it

Tutti i siti Sky