Caricamento in corso...
12 marzo 2017

SBK Thailanda, Gara2: ancora Rea, a podio Melandri

print-icon
pod

Foto: http://www.worldsbk.com/

Gara 2 Thailandia, vince ancora Rea con la Kawasaki. Melandri con la Ducati Panigale sale nuovamente sul podio, terzo. In campionato Davies (Ducati) perde punti, ora il distacco dal leader è salito a 30 punti. Nel mondiale Supersport vince alla grande l'italiano Caricasulo. Prossimo appuntamento ad Aragon a fine mese.

Quattro gare, quattro vittorie, 100 punti in classifica. Rea e la Kawasaki non lasciano spazio agli avversari nemmeno in gara 2 in Thailandia. E' un dominio totale quello dell'inglese, anche oggi imprendibile per tutti quanto ha deciso che era il momento di andarsene.

La corsa è stata accorciata, diventando quasi una gara sprint, a causa della bandiera rossa per l'high side di Savadori con l'Aprilia nel quarto giro. Olio in pista quindi tutto da rifare.
Per la cronaca, dato il regolamento che inverte la gliglia in gara 2, Marco Melandri era partito davanti a tutti e aveva cercato di resistere allo strapotere di Rea che in un giro era risalito in testa al gruppo. Inizio terribile invece per Davies che, scivolato, avrebbe pagato un pensatissimo zero se la gara non fosse stata interrotto.

La gara che conta per i punti ha visto Rea battagliare all'inizio con Melandri, per poi prendere un margine di sicurezza. Non c'e' stata storia. La Panigale dell'italiano ha anche manifestato problemi ai freni ma nulla sarebbe stato possibile contro l'inglese e la Kawasaki. Il pilota Ducati all'ultimo giro ha dovuto cedere a Sykes, secondo quindi sul podio (doppietta per le "verdone").

Quarto è arrivato un positivo Lowes con la Yamaha, quinto Torres con la BMW e finalmente Davies, che partito ultimo, è riuscito a limitare i danni. La prima Honda con Hayden e' settima. De Angelis e Russo, privatissimi, portano a casa ottimi punti, sono infatti undicesimo e dodicesimo. Bene anche Badovini, altri privato, quattrodicesimo.

In Supersport seconda gara del 2017 e seconda volta con un italiano davanti a tutti, dopo Rolfo in Australia, grande vittoria di Federico Caricasulo. 

Prossimo round del WordlSBK il 31/3-2/4 ad Aragon, da seguire sempre live su Eurosport, canale 210 della piattaforma Sky

Tutti i siti Sky