Caricamento in corso...
15 giugno 2017

TCR, Austria: Comini leader, Colciago secondo

print-icon
Com

Stefano Comini, Audi (Austria 2017) - Foto: Comini Official Twitter

Il campione in carica si prende la testa della classifica con due podi nelle manche austriache. Colciago (Honda) insegue a soli tre punti mentre Vernay (VW) scivola al terzo posto, complice il doppio zero in casella del Salzburgring. Prossimo appuntamento il 2 luglio in Ungheria, come sempre su Sky Sport Formula1 HD

E’ cambiata la vetta della classifica nella quinta tappa della stagione, con Stefano Comini che è balzato in testa in seguito al doppio terzo posto del Salzburgring. Il contestuale zero in casella di Jean Karl Vernay, (non ha preso parte alla seconda manche dopo l’incidente in gara-1) ha agevolato il sorpasso del pilota svizzero. Secondo nella generale Roberto Colciago che si è aggiudicato gara-2 ed ora è a soli tre punti dal nuovo leader. Festeggia anche Alfa Romeo, Dusan Borkovic si impone in gara-1, terza vittoria per il team Romeo Ferraris, seconda per il serbo. Quattro piloti raccolti in 21 punti, il TCR International Series si conferma un campionato estremamente equilibrato.   

Gioia Alfa Romeo: gara-1 a Borkovic

Dusan Borkovic su Alfa Romeo conquista il primo round austriaco, in testa dalla prima curva fino al termine della gara. Il team Romeo Ferraris centra la terza vittoria in stagione dopo Georgia e Bahrain. Secondo piazzamento per il poleman Mat’o Homola su Opel Astra costretto a difendersi dagli attacchi di Stefano Comini su Audi, terzo ed autore di una grande rimonta, e da Pepe Oriola (Seat) quarto. Resta a secco la Volkswagen con l’ex leader del campionato Jean Karl Vernay, fuori causa alla curva nove ha chiuso la manche con zero punti. Stesso identica sorte per il compagno di box Rob Huff.

Doppietta Honda in gara-2

Roberto Colciago e Attila Tassi, il secondo round del Salzburgring è nel segno della Honda. Doppietta del team M1RA con il pilota italiano, partito dalla pole, che si regala la terza gioia stagionale mentre la Civic del compagno di team è sopravanzata dalla quarta alla seconda posizione. Terzo posto per Stefano Comini, il secondo podio del weekend consente al pilota svizzero di conquistare la leadership della classifica, a danno di Jean Karl Vernay, il francese della Volkswagen non ha preso parte al seconda manche dopo l’incidente in gara-1. Out Borkovic a causa di un guasto alla sua Giulietta. Costretti al ritiro per foratura Pepe Oriola (Seat), Davit Kajaia (Alfa Romeo), Grégoire Demoustier (Opel) ed Enrico Bettera (Audi), fatali i detriti in pista.

Il TCR International Series è solo su SkySportFormula1HD, canale 207 della piattaforma Sky. Prossimo appuntamento il 2 luglio in Ungheria.

I primi cinque – La classifica TCR

Stefano Comini – Audi (125)
Roberto Colciago – Honda (122)
Jean Karl Vernay – Volkswagen (113)
Attila Tassi – Honda (98)
Dusan Borkovic – Alfa Romeo (82)

TCR International Series - Calendario 2017

2 aprile – Rustavi International Motopark, Georgia
16 aprile – Sakhir, Bahrain (con la F1)
6 maggio – Spa-Francorchamps, Belgio (con il WEC)
14 maggio – Monza, Italia (con la ELMS)
11 giugno – Salzburgring, Austria (con la GT Open)
2 luglio – Hungaroring, Ungheria (con la GT Open)
9 luglio – Oschersleben, Germania (con l'ADAC TCR Germany Series)
3 settembre – Buriram, Thailandia
8 ottobre – Zheijiang, Cina
26 novembre – Yas Marina, Abu Dhabi (con la F1)

Tutti i siti Sky