Caricamento in corso...
05 novembre 2013

I Clippers spengono i Rockets. Redick da urlo

print-icon
jj_

JJ Redick, 26 punti decisivi nella vittoria dei Clippers contro

Il quintetto californiano fa il vuoto nel primo quarto, poi amministra sino al 137-118 finale, approfittando anche dei 23 punti siglati da Chris Paul e dei 21 di Jamal Crawford. Vincono anche Cavs, Warriors e Grizzlies

Ventisei punti di JJ Redick girano dalla parte dei Los Angeles Clippers l'inerzia del match della regular-season di NBA contro Houston Rockets. Il quintetto californiano fa il vuoto nel primo quarto (42-25) e poi amministra sino al 137-118 finale, approfittando anche dei 23 punti siglati da Chris Paul e dei 21 di Jamal Crawford.

Successo in volata, invece, per i Cleveland Cavaliers, che si impongono per 93-92 nonostante uno splendido ultimo periodo dei Minnesota Timberwolves (17-31 il parziale), ai quali non bastano i 23 punti di uno scatenato Kevin Martin.

Netta affermazione dei Goldon State Warriors sui Philadelphia Sixers per 110-90 e Andre Iguodalda sugli scudi con un bottino personale di 32 punti. Infine, i Memphis Grizzlies si impongono per 95-88 sui Boston Celtics, che si consolano con i 22 punti di Jeff Green, top-scorer della serata.

Video

Tutti i siti Sky