Caricamento in corso...
13 novembre 2013

Nba, Datome non basta. I Pistons girano a vuoto

print-icon
gig

Datome come appare nelle Panini dedicate agli assi Nba

La quasi 26enne ala di Montebelluna realizza 10 punti in 17 minuti di impiego (e un rimbalzo) ma sono i Golden State Warriors a imporsi per 113-95, trascinati dai 25 punti di Stephen Curry. Vincono Heat, Lakers, Mavericks e Wizards

Non basta una buona gara di Gigi Datome ad evitare la sconfitta dei Detroit Pistons nella notte italiana dell'Nba. La quasi 26enne ala di Montebelluna, ex Roma, realizza 10 punti in 17 minuti di impiego (ed un rimbalzo) ma sono i Golden State Warriors ad imporsi per 113-95, trascinati dai 25 punti di Stephen Curry.

Grazie ai 33 punti di LeBron James, Miami Heat surclassa i Milwaukee Bucks per 118-95. Affermazioni casalinghe anche per Dallas Mavericks e Los Angeles Lakers che battono, rispettivamente, Washington Wizards (105-95) e New Orleans Pelicans (116-95).

Video

Tutti i siti Sky