Caricamento in corso...
06 dicembre 2013

Il Mago sale in cattedra: Knicks, vittoria ritrovata

print-icon
nba

Andrea Bargnani protagonista: i Knicks tornano a sorridere (Foto Getty)

Dopo nove sconfitte consecutive, Knicks tornano al successo sul parquet del Barclays Center, travolgendo nel derby i Nets 113-83. 16 punti per Andrea Bargnani, epulso nel finale con due falli tecnici, il secondo per 'trash talking' con Garnett

Ventotto minuti di grande basket di Andrea Bargnani e i New York Knicks, dopo nove sconfitte consecutive, ritrovano il successo. Il "Mago" mette a segno 16 punti, frutto di un 6/11 da due, 1/2 da tre e 1/1 ai liberi, con cui si rende protagonista del derby in trasferta contro Brooklin, chiuso dai Knicks 113-83.
L'unica brutta notizia per l'azzurro è l'aver lasciato in ancitipo la gara. Nel terzo quarto, infatti, a successo ormai certo, litiga con Kevin Garnett e finisce espulso con due falli
tecnici (il secondo per 'trash talking'). A fine gara Garnett liquida l'episodio con una battuta:  "Non parlo italiano...", mentre Bargnani prova a dribblare l'argomento: "Non è successo niente di particolare,  non c'è nulla da dire. Ad ogni modo, non ho parlato in italiano...", spiega ironicamente.

Tutti i risultati

Brooklyn Nets-New York Knicks 83-113
Memphis Grizzlies-Los Angeles Clippers 81-101
Chicago Bulls-Miami Heat 107-87

Video

Tutti i siti Sky