Caricamento in corso...
31 dicembre 2013

LeBron, happy birthday a Denver: Miami vince 97-94

print-icon
leb

LeBron James festeggia il suo 29esimo compleanno con una vittoria a Denver (Getty)

"King" James festeggia i suoi 29 anni trascinando Miami nel successo in trasferta contro i Nuggets, alla settima sconfitta consecutiva e ancora senza Gallinari. Sorride Chicago che vince 95-91 sul parquet di Memphis

Festeggia il suo 29esimo compleanno con una vittoria LeBron James, 26 i punti per lui con 10 assist e 6 rimbalzi, nel successo di Miami che supera in trasferta 97-94 Denver alla settima sconfitta consecutiva e ancora senza Gallinari. Nella vittoria di Miami (24-7), in luce anche Chris Bosh autore di 17 punti. Per i Nuggets (14-16) Ty Lawson chiude con 26 punti.

E' Tyreke Evans l'uomo partita del match vinto da New Orleans 110-108 contro Portland. Evans ha messo a segno il canestro decisivo a un secondo dalla fine regalando ai Pelicans (14-15) la vittoria. In doppia cifra nella franchigia della Louisiana Jrue Holiday, 31 punti, di cui 15 nell'ultimo quarto, seguito da Anthony Davis, 27 punti e 12 rimbalzi. Per i Trail Blazers (24-7) Damian Lillard è autore di 29 punti, uno in più di LaMarcus Aldridge.

Sorride Chicago che vince 95-91 sul parquet di Memphis. Sugli scudi Jimmy Butler, autore di 26 punti e 10 rimbalzi. Il migliore dei Grizzlies (13-17) Mike Conley con 26 punti. Nella notte Nba successo anche per Dallas che si impone in trasferta 100-98 su Minnesota. Sul successo dei Mavericks (18-13) mette il suo sigillo Shawn Marion, 32 punti seguito da Dirk Nowitzki, 14. Il migliore dei padroni di casa è Kevin Love, per lui 36 punti e 11 rimbalzi. I Washington Wizards (14-14) passano sul parquet di Detroit 106-99 trascinati dai 29 punti di Wall: tra i Pistons (14-19), in campo solo 3 minuti Gigi Datome.

Video

Tutti i siti Sky