Caricamento in corso...
09 gennaio 2014

Beli, fuoco di San Antonio: gli Spurs piegano Dallas

print-icon
bel

Marco Belinelli a referto con 17 punti (Getty)

Nella notte di Nba l'italiano si conferma nella vittoria della sua squadra su Dallas 112-90. Belinelli mette a referto 17 punti. Ancora ko invece Detroit con Toronto, sesta sconfitta di fila, con due punti di Gigi Datome in campo soltanto due minuti.

Ancora una buona prestazione per Marco Belinelli, che si conferma determinante nella vittoria dei San Antonio Spurs, che senza Ginobili, fermo per problemi muscolari, piega Dallas 112-90. L'azzurro, partito dalla panchina, mette a referto 17 punti in 25'. Ancora ko invece Detroit con Toronto, sesta sconfitta di fila, con due punti di Gigi Datome in campo soltanto due minuti. Nelle altre gare vittorie esterne per Phoenix e Washington. Cedono anche i Lakers senza Bryant sempre più in crisi (nono ko in dieci gare, con una delle percentuali di vittorie più basse degli ultimi 30 anni), con il primo successo da ex di Howard (20 punti) e soprattutto i 38 punti di Harden, suo massimo stagionale. Si ferma infine a dieci gare la 'striscia' vincente di Golden State.

Risultati: Minnesota-Phoenix 103-104 LA Clippers-Boston 111-105 Atlanta-Indiana 97-87 Brooklyn Nets-Golden State 102-98 Portland-Orlando 110-94 New Orleans-Washington 96-102 Houston-LA Lakers 113-99 Toronto-Detroit 112-91 San Antonio-Dallas 112-90.

Video

Tutti i siti Sky