Caricamento in corso...
29 gennaio 2014

Belinelli c'è, ma i Rockets mettono a sedere gli Spurs

print-icon
spu

11 punti per Marco Belinelli nella sconfitta dei suoi spurs contro i Rockets (Foto Getty)

L'azzurro gioca 38 minuti e mette a referto 11 punti nella sconfitta di San Antonio a Houston: 97-90. In campo anche un altro italiano, Gigi Datome . Solo 4' e 2 punti per contribuire al ritorno dei Pistons al successo. Finisce 103-87 contro i Magic

Due italiani in campo nella notte Nba. Gioca New York, ma senza l'infortunato Andrea Bargnani. Al Madison Square Garden i Knicks battono 114-88 i Boston Celtics con Carmelo Anthony protagonista con i suoi 24 punti. In campo, invece, Marco Belinelli e Gigi Datome. Il primo gioca 38 minuti nella sconfitta degli Spurs a Houston. San Antonio perde 97-90 e il "Beli" mette a referto 11 punti e 2 assist. In doppia cifra anche Diaw (22), Parker (17) e Duncan (12), ma vincono i Rockets trascinati da Dwight Howard (23) e Terrence Jones (21).Tornano alla vittoria i Pistons che al "Palace of Auburn Hills" di Detroit battono 103-87 gli Orlando Magic. Per Gigi Datome appena 4 minuti in campo, il tempo di far registrare al suo attivo 2 punti e un rimbalzo. Il migliore tra i padroni di casa è Brendon Jennings (20), mentre per Orlando ne fa 19 Victor Oladipo

Video

Tutti i siti Sky