Caricamento in corso...
10 febbraio 2014

Nowitzki trascina Dallas, Durant annienta Melo e i Knicks

print-icon
now

Grande prestazione di Dirk Nowitzki nella vittoria dei allas Mavericks (Getty)

Nella notte Nba il tedesco ha condotto i Mavericks al successo 102-91 sui Boston Celtics. Oklahoma surclassa New York grazie a una prestazione monstre di Durant. Non basta il miglior Chris Kaman a salvare i Los Angeles Lakers, sconfitti dai Bulls

Il duello nel duello non c'è stato: a illuminare la scena, nel match vinto da Oklahoma City sui New York Knicks, è stato il solo Kevin Durant, che ha messo nell'angolo Carmelo Anthony con una prova monstre, ricca di 41 punti, 10 rimbalzi e 9 assist. Dirk Nowitzki è tornato: in attesa di disputare il suo 12esimo All Star, il fuoriclasse tedesco trascina i Dallas Mavericks a un successo pesantissimo in chiave play-off, segnando 20 punti nel 102-91 con cui si arrendono i Boston Celtics. Non basta il miglior Chris Kaman della stagione (27 punti) a salvare i Los Angeles Lakers, sconfitti sul parquet di casa dai Chicago Bulls per 92-86.

Los Angeles Clippers a valanga sui Philadelphia Sixers (123-78), mentre i Cleveland Cavaliers hanno bisogno di un supplementare per piegare i Memphis Grizzlies (91-83). Successi interni anche per Brooklyn Nets (93-81 sui New Orleans Pelicans), Orlando Magic (93-92 su Indiana Pacers) e Washington Wizards (93-84 sui Sacramento Kings).

Video

Tutti i siti Sky